.
Annunci online

TavoloNanni
La confusione del risveglio e quel sapore acre della notte
 
 
 
 
           
       

 
24 gennaio 2005

ke bella ipocrisia...

In tarda mattinata Paolo Di Canio è stato deferito dalla Figc per il saluto romano rivolto ai propri tifosi durante lo scorso derby di Roma...una delle tante idiozzie della nostra Federazione,ma la politica non era giusto tenerla fuori dallo sport?e poi ci rendiamo conto di come stanno le cose? Ieri il beneamato Cristiano Lucarelli del Livorno a fine partita si è subito buttato sotto la sua curva con il pugno alzato,ma non era un saluto usato durante il regime comunista?e poi non era recidivo,dopo le dichiarazioni contro il Governo Berlusconi e la sua politica presunta "fascista" dal suddetto? mha...forse i morti della Sibereria e in tutta le dittature comuniste hanno un peso diverso... W la repubblica delle banane




permalink | inviato da il 24/1/2005 alle 14:58 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (9) | Versione per la stampa

16 gennaio 2005

mi scuso..

in questo periodo sono un po impegnato,spero di riprendere presto l'attività un saluto a tutti




permalink | inviato da il 16/1/2005 alle 22:22 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa

21 dicembre 2004

L'ULTIMA VOLTA CHE L'INTER HA VINTO LO SCUDETTO

1.Aveva in squadra tre tedeschi, ma bisognava precisare se fossero tedeschi della Repubblica federale o della Repubblica democratica. 2.Se qualcuno avesse fatto le congratulazioni alla squadra per l'accesso alla Champions League dell'anno successivo, qualunque interista avrebbe risposto: "Cempionche? No, guarda che andremo in Coppa Campioni..." 3.Per il 99,6% della popolazione italiana, i cellulari erano i furgoni della polizia. 4.Nessuna auto in commercio in Italia montava l'ABS. 5.Al governo in Italia c'era il Pentapartito e presidente del consiglio era De Mita. Suo predecessore era stato Fanfani. 6.Il PCI si chiamava ancora PCI. 7.Il "nuovo corso" del PCI di Occhetto era ancora molto nuovo, praticamente intonso. 8.Saddam Hussein era ancora considerato dagli USA un alleato. 9.L'ayatollah Khomeini era ancora vivo. 10.In Afghanistan erano ancora presenti contingenti di truppe sovietiche. 11.Il nome "Tien An Men" evocava ai più solo una bella e grande piazza, con un enorme ritratto di Mao. 12.A Panama era ancora al potere il dittatore Noriega. 13.Contro il Sud Africa erano ancora in vigore le sanzioni internazionali anti-apartheid. 14.Esistevano ancora l'URSS, la Jugoslavia, la Cecoslovacchia. 15.In Polonia, Solidarnosc era ancora fuori legge. 16.In Romania, Ceausescu era ancora al potere. 17.In Gran Bretagna, era primo ministro la signora Thatcher. 18.UE era, tuttalpiù, un grido di richiamo (Ue', guardi dove mette i piedi, screanzato!). 19.Non erano ancora passati 200 anni dall'inizio della Rivoluzione francese. L'ULTIMA VOLTA CHE L'INTER HA VINTO LA COPPA DEI CAMPIONI 1.L'uomo non era ancora sbarcato sulla Luna. 2.Era appena cominciata la guerra del Vietnam. 3.A Praga, la primavera era soltanto una stagione. 4.In Europa, non esistevano in commercio TV a colori. 5.Il computer più piccolo del mondo era grande come un armadio a quattro ante e funzionava a bobine magnetiche e schede perforate. 6.I Beatles non avevano ancora composto Eleanor Rigby, Yellow Submarine, Lucy in the Sky with Diamonds e Ob-la-di Ob-la-da. 7.Presidente neoeletto della Repubblica Italiana era Saragat. 8.Il Presidente del Consiglio era Aldo Moro. 9.E, oltre a lui, erano ancora vivi e vegeti il generale De Gaulle, Totò, Churchill, Amedeo Nazzari, Picasso e Girardengo. 10.Al contrario, non erano ancora nati Kurt Cobain, Alberto Tomba, Paolo Maldini. 11.In Spagna, era ancora saldamente al potere el Caudillo Francisco Franco. 12.Nelle edicole italiane, non esisteva La Repubblica. 13.Gimondi era neoprofessionista, e non aveva ancora vinto né un Giro d'Italia, né un Tour de France, né una Milano-Sanremo. 14.La CEE era detta anche "L'Europa dei Sei". 15.Erano d'uso comune, nelle famiglie italiane, le espressioni "paletot", "ciripà", "lambretta", "cucina economica", "succedaneo", "cachet", "radio a transistor" e torpedone". 16.Chiunque vi avrebbe guardato attonito se aveste usato espressioni come "extracomunitario", "personal computer", "liposuzione", "videogioco", "lsd", "vhs" e "artroscopia". 17.Nel codice penale italiano era contemplato il reato di "abbandono del tetto coniugale". 18.Parlare, in qualunque bar o ascensore italiano, di "autunno caldo" era equivalente a null'altro che a considerare che non ci sono più le mezze stagioni. 19.Parlare, in qualunque bar o ascensore italiano, di "strategia della tensione" poteva far venire in mente, tuttalpiù, gli Ampere.




permalink | inviato da il 21/12/2004 alle 16:53 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (3) | Versione per la stampa

20 dicembre 2004

pensavate fosse finita...

"pronto?" "ciao scimmiotto ben alzato...." "ciao straniera!come stai?" "tutto bene...anche se qui è veramente un casino,calcola che quetsa mattina ho dovuto aspettare 3 metro per poter arrivare in uni...." dimenticavo lei è in erasmus a Madrid "e io che mi lamento degli autobus pieni di vecchiacci..." "cmq dai tutto bene,mi manchi un casino" "anche tu...ieri sono stato a ballare con gli altri,ma non è stato lo stesso,al pensiero che devo aspettare Natale per vederti divento matto!" "dai scimmiotto non fare così almeno tu hai gli altri io qui mi ritrovo pieno di gente che nnon conosco...." "vabbè dai passeranno veloci anche questi mesi,scusa per prima ma ero sotto la doccia" "e io scema che pensavo stessi già con un altra...."ride"e il micio come sta?" cazzoooo il gatto.... "benissimo,dorme sempre cn me ora che il letto è libero,sarà difficile schiodarlo quando torni amore" "vedremo...magari sarai tu a chiuderlo fuori dalla camera..."ride maliziosa "non dirmi così,sai che sono sessualmente suscettibile"poverina nemmeno si rende conto che se continua così nel letto non ci potrà entrare,ma perchè non riesce a passare dalla porta "piccolo ora devo andare a lezione,T amo da morire!" "buona giornata,tanti bacini al mio tesoro" "ciao" click corro...micio?micio?sacco di pulci? ma eccoti...hai fame? credo di si visto che è da ieri che non t do da mangiare scusami ma di gnocca ce n'era solo per uno...e poi a te la patata nemmeno piace.. cribbio come sono messo far dell'ironia col gatto! sono le 3 è ora d prepararsi devo aprire oggi pomeriggio almeno avrò da afre e tempo per dimenticare quanto sono ipocrita,ma come disse il Conte Uguccione:"occhio non vede,allora si tromba!"




permalink | inviato da il 20/12/2004 alle 16:55 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa

16 dicembre 2004


cucina:sta salendo il caffè,lei è dolce nel suo sorriso,mi sento a disagio non so come fare a dirle che... "senti Nanni devo confessarti una cosa..." noooo ora inizierà cn la solita solfa del:io non sono una raagzza facile che va a letto col primo che capita,cerco una storia anche se esco da un passato travagliato,etc etc... "...io ho il ragazzo da 4 anni quindi.." campane a festa nella mia testa! "...e poi anche tu mi sembra non sia solo,non credo sia tuo il beauty di trucchi in bagno..." un sorriso ebete mi si stampa in faccia,mi ha spiazzato! "accidenti,mi hai sgamato,sai stavo pensando che non sia utile far finta di nulla,ma se ti va ci possiamo sentire,mi sembra che siamo stati una buona squadra" ride mentre mi scrive il suo numero nel cellulare "ma facciamo via sms non vorrei che lui si accorgesse,ok?" "perfetto!" intanto i miei pensieri sono passati dai sensi d colpa ad una voglia matta di togliermi i pantaloni di nuovo e sbattermela qui in cucina. Siamo ancora sudati mentre ci accorgiamo che il caffè è rimasto nella moka ed ormai è freddo.Ridiamo. le porte dell'ascensore si chiudono mentre io rientro in casa con ancora il sapore delle sue labbra sulle mie. driiiiin driiiin




permalink | inviato da il 16/12/2004 alle 14:28 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (3) | Versione per la stampa

13 dicembre 2004


driiiiinnn driiiiinnn

 

ke cazzo è?

ahh il telefono...rovisto tra la roba ammassata ai piedi del letto...un reggiseno?

 

 

il telefono ormai nn suona più,ma in compenso una voce mi sta dicendo:

"buongiorno....ma che ore sono?"

non capisco nulla una voce,un reggiseno,ma Anto è in erasmus...o cribbio...

mi giro

i miei okki vedono poco ancora appanati dal sonno,dalla vodka e dalla penombra,ma di sicuro si tratta una donna...

punto uno: chi è?

punto due:abbiamo scopato?

punto tre:col goldone,vero?

punto quattro.smettiamola con le domande ho finito i neuroni!

"ke succede Nanni?"

o cazzo sa il mio nome,dove abito e ora?

"niente scusa,odio svegliarmi col telefono scusa...buongiorno piccola dormito bene?"

"Divinamente anche se qualcuno ha russato un po'..."

i suoi occhi maliziosi e il fatto che nn se ne sia andata mi danno una risposta al punto due,ma ora mi manca l'uno e il tre...

"Scusami,ma sai..."sai cosa,eri ubriaco e te la sei portata a letto..."diciamo che quando bevo un po' tendo a ronfare"bellla scusa stronzo...metti le mani avanti!

"vuoi fare una doccia?"

"grazie,ma...sola?"

"vado a vedre il gatto e poi sono da te tu intanto inizia a preparare l'acqua..."

MOSSSA GENIALE!!!!

intanto ke lei inizia,ravano nella sua borsa trovo la patente...Sonia!punto uno risolto...

alzandomi vedo un fazzoletto e una custodia aperta per terra...punto tre risolto!

to be continued...




permalink | inviato da il 13/12/2004 alle 19:49 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (4) | Versione per la stampa

26 ottobre 2004

Attenzione!!!

Prossiama apertura!


Racconti confusi e non  della vita di ognuno di noi!


Ingresso omoggio donna,riduzione uomo


Info e  Tavoli:  Nanni


 


 




permalink | inviato da il 26/10/2004 alle 12:57 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (7) | Versione per la stampa


 

Ultime cose
Il mio profilo



me l'avete letto 1 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0
Feed ATOM di questo blog Atom

   
sfoglia     dicembre